Home » TECNOLOGIE INVESTIGATIVE » Applicazioni spy
Applicazioni spy

E’ sufficiente digitare su un motore di ricerca “come spiare un cellulare” e vedere la lista dei risultati per capire quante e quali svariate possibilità si trovano in rete. Esistono delle App Trojan che installate sullo smartphone permettono di spiare le conversazioni e leggere i messaggi scambiati. 

Come capire se il telefono è sotto controllo

Alcuni segnali possono far sospettare che il telefono cellulare sia controllato, ad esempio:

  • la batteria si scarica più velocemente del solito;
  • nel dettaglio del traffico voce e messaggi sms, si trovano numeri sconosciuti mai chiamati o ai quali mai sono stati inviati messaggi;
  • il cellulare si illumina improvvisamente senza motivo, senza prenderlo in mano per effettuare una chiamata o scrivere dei messaggi.
  • ci sono anomalie nel traffico dati.
Tecnologie per spiare un cellulare

Le tecnologie per trasformare lo smartphone in una “spia” prevedono modifiche che possono essere apportate a livello hardware o software.

Una modifica hardware consiste ad esempio nell’installazione di un “interruttore elettronico” in grado di attivare la funzione di ascolto ambientale con risposta automatica alle chiamate, senza che il proprietario ne sia a conoscenza, trasformando il telefonino in una vera e propria microspia ambientale.

Una modifica software prevede l’installazione di un applicativo ad hoc, una vera e propria APP (applicazioni facilmente reperibili anche in Rete), compatibile con IOS o Android, capace di effettuare le funzioni del cellulare “in copia nascosta” inviandole ad un numero prefissato. Il software spia installato, inoltra in copia al cellulare controllante:

  • tutte le chiamate e il traffico di sms;
  • la messaggistica anche multimediale, video e foto.

Le APP professionali più evolute sono in grado anche di localizzare ed ascoltare in remoto.

Tempi e Costi

DDS Investigazioni effettua la bonifica del vostro dispositivo eliminando tali applicazioni occulte. I dispositivi vengono portati in dei laboratori specializzati e la presa in carico e la riconsegna avviene di solito entro 24h.

I costi variano dalle 300 alle 500 Euro e oltre e dipendono dall’approfondimento di ricerca richiesto e dal quantitativo di memoria del dispositivo oggetto della bonifica.

Il costo comprende l’eventuale spedizione e un supporto fisico (chiavetta USB fino a a 64 GB) con i dati recuperati e la relazione finale dove si certifica il ritrovamento di programmi spia o altro.

CONTATTACI PER INFORMAZIONI